Standard ISPM, 15 Isole Canarie

September 20, 2019

Obbligo di utilizzo di imballaggi in legno a Marchio IPPC/FAO

 

Il Ministero dell’agricoltura, della pesca e dell’alimentazione della Spagna, con Ordine 14168 APA/1076/2018 dell’ 11 ottobre 2018, stabilisce i requisiti fitosanitari per l’importazione o l’ingresso di imballaggi e pallet in legno. Le particolari condizioni climatiche ed ecologiche delle Isole Canarie hanno reso necessario stabilire un regolamento specifico per tutelare le piante sul loro territorio; esso mira a preservare lo stato fitosanitario dell’arcipelago dall’introduzione di parassiti e organismi nocivi da quarantena, che possono essere introdotti nelle importazioni. Tale regione, nonostante faccia parte della Spagna, un Paese europeo, per l’ingresso di imballaggi in legno e pallet richiede obbligatoriamente il rispetto dello Standard ISPM n. 15, con l’apposizione del Marchio IPPC/FAO conforme sugli imballi utilizzati. Nel caso in cui gli imballaggi non siano stati sottoposti al trattamento in conformità all’ISPM n. 15, o venga dimostrato l’inefficacia dello stesso, il Servizio di Ispezione delle Frontiere Fitosanitarie può adottare, dopo aver valutato il rischio fitosanitario, le seguenti misure:

• fermo della spedizione;

• rimozione del materiale che non rispetta i requisiti; 

distruzione del materiale contestato;

• rimpatrio al Paese di origine;

• il Servizio di Ispezione delle Frontiere Fitosanitarie può decidere, a seconda del rischio fitosanitario, di estendere le misure adottate agli articoli e prodotti della spedizione;

• in caso di inosservanza delle disposizioni del presente ordine, si applicherà il regime di infrazioni e sanzioni previsto dalla legge 43/2002, fatto salve le responsabilità civili, penali o di altro tipo che dovessero sorgere.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Standard ISPM, 15 Isole Canarie

September 20, 2019

1/10
Please reload

Post recenti